L’articolo sul Wsj di Henry Kissinger

Kissinger non è uno stinco di santo, però bisogna riconoscergli che sa pensare.

“Nel mio modo di pensare, l’equilibrio ha due componenti”, mi dice. “Una sorta di equilibrio di potere, con l’accettazione della legittimità di valori talvolta opposti. Perché se credi che il risultato finale del tuo sforzo debba essere l’imposizione dei tuoi valori, allora penso che l’equilibrio non sia possibile. Quindi un livello è una sorta di equilibrio assoluto”. L’altro livello, dice, è “l’equilibrio di condotta, il che significa che ci sono limitazioni all’esercizio delle proprie capacità e del proprio potere in relazione a ciò che è necessario per l’equilibrio generale”. Raggiungere questa combinazione richiede “un’abilità quasi artistica”, dice. “Non capita molto spesso che gli statisti abbiano mirato ad esso deliberatamente, perché il potere aveva così tante possibilità di essere ampliato senza essere disastroso che i paesi non hanno mai sentito quel pieno obbligo”.

Il link:

In poche parole ha riassunto il problema dei nostri tempi. Infatti l’ampliamento del potere nel passato poteva avvenire senza disastri. Tanti nani nazionalisti potevano sentirsi il centro del mondo, perché tanto la tecnologia non consentiva altro che lo sfogo di tali visioni nell’ambito dei loro confini immediati. Era una sorta di autocontenimento energetico. Oggi non è più così, e il sistema dell’equilibrio di potere derivante dall’accettazione della legittimità di valori a volte opposti, è palesemente rifiutato dalla fazione che si oppone a Kissinger, la fazione dei sinistrati democrats. Costoro infatti rifiutano ogni limitazione all’esercizio del loro potere, e rifiutano la possibilità che possano esistere mondi autonomi dal loro pensiero unico. Mirano infatti all’equilibrio transumanista, biopolitico, in sostituzione del vecchio equilibrio della politica internazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: